Consiglio Centrale di: Lecco

La storia della S.Vincenzo a Lecco comincia nel 1904 quando venne fondata la prima conferenza intitolata a San Nicolò, patrono della città. Negli anni a seguire vennero fondate altre conferenze sul territorio del lecchese, sino al 2008 anno in cui è nata la più recente, una Conferenza Famiglie alle cui attività partecipano entrambi i coniugi e talvolta anche i figli.

Nel 1906 la San Vincenzo è diventata Onlus di diritto come “Società di San Vincenzo De Paoli Consiglio Centrale Lecco ONLUS”.

Attualmente Il Consiglio Centrale di Lecco coordina 8 Conferenze: cinque di esse operano in Lecco città, le rimanenti si trovano a Mandello (che copre anche i comuni di Lierna ed Abbadia), Bellano, Premana e Costamasnaga.

I confratelli iscritti sono 84 e con il loro servizio quotidiano accompagnano 168 nuclei familiari, 492 persone.

Le povertà più diffuse nell’area lecchese sono conseguenza delle cause comuni a tutto il territorio lombardo: mancanza o perdita del lavoro, reddito insufficiente per coprire le spese in un territorio ritenuto “ricco” e quindi costoso, insufficiente disponibilità di alloggi forniti dalle istituzioni o private ad affitto “equo”, scarsa integrazione sociale con le comunità del territorio.

Di conseguenza le attività delle Conferenze coprono nuovi settori di attività oltre a quelli ritenuti tradizionalmente “vincenzianì”: si segnalano in particolare le attività di doposcuola per le scuole elementari e medie, recupero e distribuzione di cibo “fresco”, progetti di accoglienza per stranieri e di coesione sociale, assistenza ad anziani in apposite strutture, recupero e distribuzione gratuita di mobili ed elettrodomestici in buone condizioni.

Consiglio Direttivo

Presidente:
Antonella Pennati
Vice Presidente:
Luca Tenderini
Tesoriere:
Giuseppe Butta
Segreteria:
Silvia Fiocchi
Ufficio di Presidenza:
Alberto Erba
Assistente Spirituale:
Don Marco Tenderini

Indirizzo, sede e contatti

Piazza Cappuccini, 6 – 23900 Lecco

Telefono: Non disponibile

Conferenze consiglio centrale di Lecco