Consiglio Centrale di: Piacenza

L’ origine della Società S.Vincenzo e della prima Conferenza piacentina , sotto il titolo di Maria Immacolata,risale al 13 marzo 1853 su impulso e impegno di Padre Adeodato, Carmelitano, di alcuni patrizi piacentini tra cui i Conti Caracciolo, Radini Tedeschi e Landi e persone significative del piacentino.

Le prime adunanze-conferenze iniziarono nei locali annessi alla Chiesa di San Vincenzo, nel corso dei decenni si aggiunsero altre conferenze.

La Società S.Vincenzo era nata sotto l’ ultimo ducato borbonico ma il suo esempio e il suo impegno sono ancora guida ai confratelli e consorelle di oggi, superando durante la sua lunga vita di 163 anni, due epidemie, quattro carestie, la depressione del 1929, il dopo guerra arrivando fino ai giorni nostri pieni  di necessità e bisognosi di misericordia.

Oggi nella Diocesi Piacenza-Bobbio sono presenti cinque conferenze, 4 in città e una in provincia, sorte nei lontano 1929 in conseguenza delle accresciute necessità e dell’ingrandirsi della città.

Dall’erogazione di pane, pasta, farina di mais e carne per gli ammalati più gravi…..con panche per letti, lenzuola e coperte, zoccoli, camicie e pantaloni per operai e tanti “pannolini” per neonati…,oggi le Conferenze di San Paolo, Sacro Cuore-Sant’Anna,San Sisto, Nostra Signora di Lourdes in Città e  San Giovanni a Castelsangiovanni distribuiscono più di mille borse viveri all’anno ed erogano circa €40.000,00 in aiuti finanziari per le più svariate necessità delle famiglie più povere anche su richiesta del servizio sociale comunale.

Una consorella Vincenziana visita 4 volte alla settimana il Carcere Circondariale – Le Novate- di Pc., rispondendo alle varie richieste dei detenuti.

La Conferenza Sacro Cuore-Sant Anna sostenuta dal Consiglio Centrale e con il contributo della Federazione Nazionale e l’ Ass. MCL ha realizzato nel 2015 presso il Carcere Circondariale di PC  il Progetto "Effetto serra. I semi della speranza"  che con  la ristrutturazione della serra e un nuovo Microscopio ha permesso ai detenuti di vivere al meglio la fase sperimentale del curriculum scolastico indispensabile per il conseguimento di una qualifica professionale.


Consiglio Direttivo

Presidente:
Jolanda Poisetti
Vice Presidente:
Maria Luisa Berti
Tesoriere:
Maria Anna Scottini
Segreteria:
Carla Bernardelli
Ufficio di Presidenza:
Enrico Segalini

Conferenze consiglio centrale di Piacenza
Scarica l'elenco completo delle conferenze
Indirizzo, sede e contatti