Ultime Notizie

Premio Rosa Camuna 2017

Prestigioso riconoscimento ricevuto dalle mani del Presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni
  •  30 Giugno 2017

Leggi tutte le notizie

Società  San Vincenzo De Paoli

In Italia la Società di San Vincenzo De Paoli è rappresentata dalla Federazione Nazionale con sede a Roma e opera tramite 88 consigli centrali che coordinano 1.700 conferenze animate da 18.000 vincenziani.

Il suo servizio è svolto da uomini e donne, giovani e anziani che agiscono in un comune cammino umano e spirituale. La specificità dell'operato vincenziano è la visita a domicilio di quanti necessitano di aiuto.

La Societè di San Vincenzo De Paoli è un'associazione di volontariato senza fine di lucro e viene sostenuta da libere offerte segrete effettuate durante gli incontri delle Conferenze, e, soprattutto, da donazioni di benefattori e da finanziamenti legati a progetti.

La Federazione Regionale Lombarda è costituita da 17 Consigli Centrali a loro volta articolati in Conferenze presenti sul territorio della propria provincia. Ad oggi le Conferenze Lombarde risultano 372 per un totale di 3.758 Soci.


L'ASSOCIAZIONE  La federazione  Consigli centrali  Conferenze

I nostri Progetti

Reinserimento sociale e lavorativo di donne in situazione di disagio

Ri-Cucire Insieme

Un aiuto per evitare la dispersione scolastica

Evitare l'emarginazione con la scolarizzazione

Il progetto "Forma in...forma"

Progetti di formazione

I nostri Servizi per gli ultimi

  • San Vincenzo De Paoli - L'incontro a domicilio e l'accompagnamento
    Incontro con le famiglie

    L'incontro a domicilio e l'accompagnamento

    È la peculiarità della San Vincenzo, sin dalla sua fondazione. I vincenziani incontrano le famiglie al loro domicilio periodicamente, portando loro ascolto, aiuto concreto, sostegno e partecipazione alle loro difficoltà. Una volta incontrata la persona fragile viene da noi accompagnata nel suo percorso con l'obbiettivo di un suo affrancamento sociale.

    San Vincenzo De Paoli - Il pacco alimentare
    Sostegni alimentari

    Il pacco alimentare

    Il pacco alimentare, oltre ad essere un sostegno concreto alle difficoltà economiche delle famiglie, per noi rappresenta un "biglietto da visita", un apri porta o più semplicemente un punto di partenza, per iniziare a tessere relazioni umane ed amicali più profonde ed orientate ad individuare altre modalità di aiuto e di servizio Il pacco alimentare è per noi "un mezzo, non un fine".

  • San Vincenzo De Paoli - I sussidi economici
    Aiuti economici

    I sussidi economici

    Frequente è la richiesta di aiuto economico per andare incontro alle bollette di luce e di gas non saldate, rate di affitto non onorate, e a tutte le altre incombenze economiche che assillano chi ha perso il lavoro.

    Sostegni alimentari


    Le Mense

    In diverse città d’Italia e nel mondo, le mense sono la forma più diffusa per sostenere ed aiutare il povero. Alla mensa, ci si incontra, si parla, ci si confronta. Il servizio delle mense coinvolge l’impegno dei volontari vincenziani, che si dedicano a questo tipo di servizio.

  • Percorsi scolastici

    Assistenza scolastica

    I bambini ed i ragazzi sono i più esposti quando le condizioni economiche rendono la vita famigliare difficile. Con l’aiuto dei volontari e l’intervento di educatori e mediatori culturali ci preoccupiamo di loro con l’obbiettivo di farli crescere bene e di farli studiare, nonostante tutto.

    Percorsi per minori

    Centri per minori

    Presso i nostri servizi di volontariato è spesso presente la figura dell’educatore. I Servizi Sociali segnalano sempre più la presenza di minori che, a fronte di piccoli reati, si trovano nel circuito del processo penale minorile, da cui possono riscattarsi attraverso la realizzazione di progetti che inducano il minore a prendere coscienza del reato.

  • Aiuti economici

    Sussidi scolastici

    Grazie alle donazioni di benefattori e di persone generose, eroghiamo borse di studio per alunni meritevoli di famiglie in difficoltà.

    Assistenza per homeless

    Dormitori

    Gli homeless sono tra le persone più esposte alle difficoltà dell’esistenza. In varie città Italiane i dormitori gestiti dalla San Vincenzo sono ben presenti. Essi richiedono l’assunzione di persone qualificate, ma nello stesso momento impegnano volontari e varie figure professionali per l’accoglienza.

  • Alloggi di emergenza

    Social housing

    La perdita della casa è uno dei problemi sociali più pesanti e che viene subito dopo la perdita o la mancanza del lavoro. Grazie ai contributi sociali ed alla generosità di benefattori, appartamenti privati vengono messi a disposizione, per periodi limitati e con affitti calmierati, di persone sfrattate o a rischio.

    Strutture residenziali

    Case di accoglienza

    Strutture residenziali rivolte a madri e minori in difficoltà, il cui collocamento comunitario è disposto da provvedimenti dell’Autorità Giudiziaria deputata alla tutela minorile. In particolare, il servizio accoglie donne con figli d’età compresa tra 0 e 10 anni oppure in stato di gravidanza,anche minorenni anche con prosieguo amministrativo.

  • Sostegno ai detenuti

    Carcere e devianza

    Il carcere rappresenta per i Vincenziani un impegno di carità tra i più difficili e coinvolgenti. 
I volontari della San Vincenzo sono attivi in molte carceri ed operano portando sostegno morale e materiale ai detenuti. Tutti gli anni la San Vincenzo, con i patrocini di Senato, Camera e Presidenza della Repubblica, presenta il “Premio Carlo Castelli”, per premiare componimenti scritti dai detenuti su temi inerenti l’esperienza carceraria.