Il kW Cuore Moltiplicatore di energia

Famiglie protagoniste contro la "povertà energetica"

Nel gennaio 2019 - con decorrenza al gennaio 2020 - è stato attivato il progetto Il kW Cuore - Moltiplicatore di energia con l'obiettivo di migliorare la qualità della vita di circa 9468 nuclei familiari in «Fuel Poverty» - cioè in «povertà energetica» - nell'intero territorio della regione Lombardia.

Il progetto, del quale è capofila la Federazione Regionale Lombardia della Società di San Vincenzo de Paoli insieme ai Consigli Centrali di Bergamo, Busto Arsizio, Milano, Monza e Varese, ha come finalità lo sviluppo di un modello di accompagnamento delle famiglie mirato alla riduzione di parte degli oneri per i costi dell'energia, la promozione dell'emancipazione dallo stato di bisogno e il protagonismo delle famiglie destinatarie e si sviluppa in tre azioni:

Azione 1 - Governance: Creazione di un tavolo di regia sovra-territoriale, composto dal capofila e dai cinque partners;

Azione 2 - Legami dotati di energia: Individuazione e segnalazione, nei cinque territori, delle famiglie da prendere in carico e stesura di un progetto di emancipazione individualizzato;

Azione 3 - Energia consapevole: Sensibilizzazione sul tema dello spreco energetico e del contenimento dei costi legati all'energia.

Delle circa 27.000 richieste di interventi di aiuto che la federazione riceve ogni anno, infatti, circa il 35% sono riconducibili al fenomeno della povertà energetica di famiglie in condizione di difficoltà a sostenere i costi legati all'energia (acqua, luce e riscaldamento).

Il progetto si inserisce all'interno degli obiettivi fissati dal bando «Doniamo Energia 2» promosso e finanziato da Fondazione Cariplo e Banco dell'Energia che si pone come finalità «contribuire ad alleviare e contrastare la povertà e la vulnerabilità sociale, tramite interventi in grado di intercettare precocemente le persone e le famiglie fragili e favorire la loro riattivazione attraverso misure personalizzate».

Il bando si sviluppa all'interno della collaborazione tra la Fondazione Cariplo e A2A, iniziata nel 2016 con la pubblicazione della prima edizione di Doniamo Energia: nell'ambito della propria attività di Corporate Social Responsibility, A2A ha promosso la costituzione, unitamente a Fondazione AEM e Fondazione ASM, del Comitato Banco dell'Energia Onlus, con l'obiettivo di raccogliere fondi a sostegno di persone e famiglie appartenenti a fasce sociali deboli a rischio di povertà anche energetica.

Leggi il bando