Premio Rosa Camuna 2017

Prestigioso riconoscimento ricevuto dalle mani del Presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni

  •   30 Giugno 2017

Siamo felici di annunciare che il 28 maggio 2017, nella cornice dell’Auditorium del Museo del Violino di Cremona, la nostra Associazione ha ricevuto il PREMIO ROSA CAMUNA 2017 dalle mani del Presidente della  Regione Lombardia Roberto Maroni.

Durante una cerimonia semplice e gioiosa, nell’ambito delle manifestazioni per la Festa della Lombardia, al VOLONTARIATO VINCENZIANO LOMBARDO, certamente una forma di manifestazione che piace, è stato assegnato il massimo riconoscimento conferito dalla Regione con la seguente motivazione:

“Per l’opera di sostegno e vicinanza agli ultimi e agli emarginati, svolta capillarmente sul territorio lombardo, e per l’impegno a fianco delle istituzioni nella lotta alle cause della povertà e dell’esclusione sociale”.

Il Governatore Roberto Maroni. Introducendo la cerimonia di consegna, ha definito il premio “Un giusto riconoscimento alle nostre bellezze. Abbiamo cose bellissime nella nostra regione e vogliamo dare un aiuto a valorizzarle, riconoscendo chi in tutti i settori di attività, da quello professionale, al sociale, all’arte e allo sport ha reso grande la Lombardia e l’Italia. Questo è il senso del premio, che viene conferito ogni anno, per riconoscere pubblicamente l’impegno, l’operosità, la creatività e l’ingegno di coloro che si siano particolarmente distinti nel contribuire allo sviluppo economico, sociale, culturale e sportivo della Lombardia”.

Tra i premiati del 2017 il regista Ermanno Olmi, l’attore e registra Massimiliano Finazzer Flory e gli imprenditori Silvio Berlusconi e Massimo Moratti, solo per citarne alcuni.

Il premio è costituito da un medaglione dorato artistico di forma circolare raffigurante incisa la Rosa Camuna, decorata con pietre, e accompagnata da una pergamena recante la motivazione del riconoscimento.

Tutti conosciamo il simbolo della Regione: un fiore quadrilobato bianco su campo verde.

E’ la stilizzazione della Rosa Camuna, una delle più famose e ricorrenti incisioni rupestri della Cal Camonica, risalenti alla Civiltà dei Comuni, durante l’età del Ferro, tutelate dall’Unesco come patrimonio dell’umanità.

Gli AMICI VINCENZIANI ringraziano e manifestano la loro soddisfazione per il prestigioso premio, che contribuisce ad alimentare motivazione ed entusiasmo nel loro operare quotidiano


Immagini


Documenti allegati